Forza mentale nel running >> A cosa pensare mentre si corre (5 strategie)

una donna corre per sviluppare la forza mentale nel running

Se hai provato a correre su lunghe distanze, sai bene che la corsa non richiede soltanto uno sforzo fisico. Anche la forza mentale nel running viene messa alla prova. Che tu ti stia allenando per la tua prossima mezza maratona o per la tua prima maratona, non dimenticare di lavorare sull’aspetto psicologico, per sviluppare la forza mentale in parallelo alla resistenza fisica.

Trovare la concentrazione, rilassarsi e tenere lo sguardo fisso sull’obiettivo – la forza mentale ti aiuta in svariati aspetti della tua vita, dal lavoro alla famiglia passando per il fitness. La resistenza mentale nello sport ha a che vedere non solo con lo sviluppo della giusta mentalità, ma anche con quelle strategie che ti aiutano a mantenere la concentrazione e allentare la tensione, in modo da poter ottenere il massimo dall’attività fisica. Chi si prepara per correre su lunghe distanze può davvero fare la differenza allenando anche la forza mentale.(1)

runner allena la sua forza mentale

Lo sapevi? 

L’allenamento della forza mentale è stato introdotto nella psicologia sportiva per insegnare agli atleti a controllare i loro movimenti immaginando in anticipo il momento della competizione. Ai giorni nostri, l’allenamento mentale è una parte importante della preparazione e si basa sulla psicologia comportamentale e su metodi terapeutici. Viene usato per ridurre lo stress e calmare i nervi di atleti e atlete d’elite prima delle competizioni. I coach hanno osservato che la vittoria contro un avversario di uguale livello dipende per circa il 50% dalla forza mentale.(2)

Correre su lunghe distanzE: 5 strategie per SVILUPPARE la forza mentale

A cosa dovrei pensare mentre corro? Come faccio a mantenere la concentrazione senza annoiarmi? L’obiettivo dell’allenamento mentale è riuscire a entrare in uno stato di flusso, quello che in inglese si definisce “being in the zone”, e che ti permette di esprimere tutto il tuo potenziale quando corri, godendoti appieno l’esperienza. Ecco 5 utili e semplici consigli per allenare la tua forza mentale e acquisire una mentalità vincente per la corsa su lunghe distanze. 

runner corre per strada

1. Visualizza i tuoi obiettivi

La visualizzazione gioca un ruolo importante nell’allenamento della forza mentale, perché ci aiuta a sviluppare le nostre capacità e a raggiungere gli obiettivi di fitness.(3) Prima di una corsa o durante una gara, immagina come ti sentirai quando taglierai il traguardo. Oppure, dividi il percorso in segmenti e celebra mentalmente il tuo successo ogni volta che ne completi uno.

2. PARLATI

Uno studio del 2014 dimostra che parlare con se stessi aiuta a prevenire la stanchezza e a sviluppare la resistenza. Parlandoti puoi motivarti, perché chi meglio di te sa quello che hai bisogno di sentire e le ragioni che ti spingono a non mollare?

3. TROVA DISTRAZIONI

I tuoi muscoli cominciano a sentire lo sforzo e vorresti solo fermarti e sdraiarti a terra? Prova a distrarti. Conta i lampioni, le persone che indossano scarpe blu, le pozzanghere. Prova a catalogare i tipi di alberi, fiori o cani che vedi. Non ti va di contare? Prova a sognare a occhi aperti pensando a persone, eventi, o altre cose che non vedi l’ora accadano e che ti rendono felice – l’importante è che sia qualcosa di positivo!

edifici grigi, gialli e blu in città

4. Medita

Concentrati sul tuo respiro mentre corri. Se riesci, regolalo sulla cadenza dei tuoi passi. Così sarà più facile mantenere un passo costante. 

Hai mai provato con un mantra? La parola “mantra” viene dal sanscrito e significa suono, sillaba, parola o frase sacra. Ai giorni nostri, i mantra e la loro ripetizione ritmica vengono usati per raggiungere uno stato meditativo e a tenerci concentrati. Anche i membri di adidas Runners usano il potere dei mantra e di altri rituali legati alla corsa.

5. PENSA AL DOPO

È il momento di ricorrere di nuovo alla visualizzazione. Pensa a quello che vuoi fare quando hai finito la tua corsa, mezza maratona o maratona. Se hai tempo prima della corsa, puoi preparare uno snack da consumare dopo l’allenamento: ti darà una spinta in più per arrivare fino in fondo. Oppure pensa quanto sarà bello buttarti sul divano con addosso la stanchezza della corsa ma anche la soddisfazione per non aver ceduto prima del traguardo. 

adidas Running banner

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Katrin Grabner Katrin ha studiato romanistica, lavorato come giornalista e, in qualità di copywriter, si impegna ad usare ogni giorno un linguaggio più inclusivo. Che faccia yoga o che scriva un articolo del blog, segue sempre una regola: l'umorismo non deve mai mancare! Vedi tutti gli articoli di Katrin Grabner »